Sdoganamento dei veicoli aziendali

Informazioni importanti sullo sdoganamento di auto di servizio guidate da frontalieri

Dal 2015 ai collaboratori residenti all'estero è vietato per legge utilizzare il veicolo aziendale svizzero per viaggi privati all'interno dell'UE.

Per chi non rispetta queste disposizioni, le conseguenze possono essere pesanti:

  • il veicolo può essere immediatamente sequestrato
  • può essere comminata una multa fino al 25% del valore del veicolo
  • l'imposta sul valore aggiunto diventa subito esigibile

Evitare sanzioni
I vostri collaboratori possono utilizzare il veicolo aziendale nell'UE senza problemi e in modo legale. Il veicolo deve tuttavia essere registrato alla dogana «per l'immissione in libera pratica».

 

Sdoganare in modo semplice con la società CLG AG

Con CLG AG, AMAG dispone di un partner competente per tutte le procedure relative allo sdoganamento. La società CLG AG può effettuare le operazioni relative allo sdoganamento del suo veicolo presso tutti e quattro i confini nazionali ed è un partner centrale e professionale.

 

La prestazione di CLG

  • Risparmio di tempo grazie al pacchetto di servizi
  • Sgravio delle vostre risorse interne
  • Mobilità senza pensieri per i vostri frontalieri

Avete domande?

Tramite il seguente modulo di contatto, è possibile indirizzare le richieste direttamente a CLG AG e ricevere informazioni pertinenti in merito alle problematiche relative allo sdoganamento.

Si prega di compilare i campi obbligatori evidenziati

 

 

Il nostro partner per le pratiche doganali CLG AG

Ulteriori informazioni sullo sdoganamento

Esclusione di responsabilità